Hotel Monzoni

Prezzo minimo

-

L’Hotel Monzoni è a Pozza di Fassa, in Trentino Alto Adige. Aperto nel 1929, ha preso il posto di una antica stazione di ristoro per diligenze, convogli postali e, allora rari, turisti. Grazie alla vicinanza agli impianti di risalita, questo hotel rappresenta la scelta ideale per coppie e famiglie che desiderano praticare gli sport invernali e vivere la magia delle tradizioni dolomitiche. Costruito in classico stile trentino, pur mantenendo intatte le tradizioni di calorosa ospitalità, la struttura, offre ai suoi ospiti le comodità che rendono una vacanza più piacevole. Le camere, disponibili in tre categorie, Standard, Classic e Superior, sono dotate di televisore LCD, telefono, cassetta di sicurezza e la maggior parte possiedono un balcone. A disposizione degli ospiti vi è un deposito sci e scarponi riscaldato e la possibilità di utilizzare il servizio skibus pubblico (a pagamento e disponibili ad orari prestabiliti) con fermata di fronte all’hotel. Chi desidera rilassarsi dopo una giornata di scii può farlo nel centro benessere dell'Hotel Monzoni, caratterizzato dalla presenza di una piscina interna, un'area relax ed una sauna.

Località
Pozza di Fassa è una frazione di 2276 abitanti di Sèn Jan di Fassa nella provincia di Trento. L'abitato di Pozza di Fassa, con la sua frazione Pera, è situato nell’area di maggiore ampiezza della valle nella confluenza dell'Avisio con il Rio San Nicolò ed è coronato da Cima Undici e Cima Dodici. Pozza è un’oasi di benessere e tranquillità con le acque termali delle Terme Dolomia, ideali per la cura della pelle, che sgorgano a 1320 metri da una sorgente solforosa, la sola in Trentino. La rinnovata skiarea Buffaure è molto apprezzata per i suoi panorami e per la tranquillità delle piste.

Da visitare e conoscere
La Skiarea Buffaure, vanta una delle piste più lunghe della Val di Fassa, con partenza dai 2050 metri del Buffaure e arrivo in fondovalle. La salita con la telecabina panoramica del Buffaure regala scorci indimenticabili sul Catinaccio, sul Latemar, sul Gruppo del Sassolungo. Il collegamento con il Ciampac offre agli appassionati dello sci oltre 25 chilometri di piste perfettamente innevate e la possibilità di raggiungere comodamente la Skiarea Belvedere a Canazei, grazie al servizio di skibus.

Pista Aloch dello Ski Stadium Val di Fassa, illuminata a giorno per lo sci in notturna: un vero e proprio stadio della neve con tracciati adatti a competizioni internazionali di sci alpino. Agli appassionati dello sci di fondo Pozza riserva, oltre all'accesso al circuito della Marcialonga, una valida opportunità con l´anello di Ciancoal, divertente per la varietà dei suoi ritmi e per l´innevamento sempre assicurato.

Chiesetta di San Nicolò, all'apice del paese di Meida, è un edificio gotico che conserva un altare della nobile famiglia de' Rossi, antichi signori della Torre. Sulle colonne dell'altare sono dipinti i leoni dello stemma di famiglia. Statua della Madonna di Loreto in un altro altare. Sul campanile erano collocate le 4 campane ora ospitate nel campanile della chiesa moderna. 

Chiesa Moderna di Pozza, elegante e slanciato edificio della metà del '900, fu verso la fine del secolo rimaneggiato secondo un gusto e uno stile più fassano. Il campanile possiede un pregevole concerto di campane.

Cappella del Crocifisso, in Val San Nicolò alla fine della Via Crucis. È presente nei pressi della Cappella una malga in muratura che da ristoro ai pellegrini.

La Torre a Pozza: Castello detto Mas, per le sue finalità agricole durante l'800, o più semplicemente detto La Torn. Austero edificio, superstite a svariate anche recenti demolizioni e ricostruzioni, caratterizzato dalla preminenza del torrione, sorge su di un'altura all'imboccatura della Val San Nicolò dove confluisce il Rio San Nicolò nel Fiume Avisio.

Sci e Snowboard: Partendo da Pozza di Fassa, con una moderna cabinovia ad agganciamento automatico, si raggiunge il Buffaure, dove gli amanti dello sci e dello snowboard possono sfogarsi su circa 17 km di piste, quasi tutte rosse, ad eccezione della temibile nera "Vulcano". Sicuramente è da provare la "Panorama", il tracciato di ben 6 km che, dai 2.050 m del Rifugio Buffaure, scende lungo fitti boschi, in vista dei Monzoni e dei torrioni dei Maerins, fino in Val San Nicolò, per rientrare poi alla stazione di partenza della telecabina. Per i freestylers il punto di ritrovo è nel nuovo snowpark, con jump, rail e box adatti a rider di ogni livello. Dall’abitato di Pozza, salendo verso Meida si trova lo Skistadium Aloch con l’omonima pista nera; illuminata a giorno per lo sci notturno, è un vero e proprio stadio dello sci con i suoi 1.000 m di lunghezza, i 500 m di dislivello ed una pendenza media del 27% (massima del 49%). Ospita gli allenamenti della squadra azzurra di sci alpino, numerose competizioni di Coppa Europa e manifestazioni di alto livello. Dal Buffuare, attraverso un ampio itinerario di piste tutto interno alla Val di Fassa, lo skitour Panorama porta da Pozza ad Alba di Canazei. Da qui si può proseguire verso il Belvedere, il Col Rodella ed il Sellaronda, nel carosello del Dolomiti Superski.
Pozza offre un campo scuola con tanti giochi in località Fraine-Pera di Fassa ed un anello per lo sci di fondo.

Skipass: Il territorio della Val di Fassa è contraddistinto da tre diversi tipi di skipass. Con il Val di Fassa/Carezza si scia da Canazei al Passo Costalunga (Fedaia-Marmolada, Ciampac, Belvedere, Col Rodella, Buffaure, Catinaccio, Carezza), con esclusione dell’area di Moena, dove invece vale l’abbonamento Trevalli (Alpe di Lusia, Bellamonte, Passo San Pellegrino, Falcade). Chi decide di trascorrere l’intera settimana bianca sugli sci, cambiando ogni giorno zona, può acquistare lo skipass Fassa XL 3+3. Con questa formula di 6 giorni ci si sposta liberamente in tre diversi comprensori (Val di Fassa/Carezza, Trevalli e Val di Fiemme/Obereggen) utilizzando una sola card. Valido sia in Val di Fassa sia in tutte le aree sciistiche limitrofe è lo skipass Dolomiti Superski, che comprende anche gli impianti del ghiacciaio della Marmolada. Gli skipass (giornalieri, plurigiornalieri, settimanali o stagionali) si acquistano online sul portale ufficiale di Dolomiti Superski, negli uffici skipass della valle oppure direttamente nelle strutture ricettive che offrono il servizio "Skipass at Check-In".

Servizi per gli ospiti del nostro Hotel
Check in dalle ore 16.00 in poi - Check out entro le ore 10.00.
Animali ammessi su richiesta e con supplemento.
Soggiorni domenica/domenica.

Servizi gratuiti compresi in tutte le nostre tariffe
Reception 24h.
Connessione Wi-Fi.
Parcheggio pubblico a 300 mt.
Intrattenimento musicale serale.
Animazione soft per adulti e bambini a orari prestabiliti.
Accesso alla zona relax che comprende una piscina coperta e una sauna.

Servizi a pagamento
Servizio transfer da/per aeroporti e stazioni ferroviarie.
Ski bus pubblico.

Attività
Visite guidate (a pagamento).

Ristorante
Il ristorante dell’Hotel Monzoni, dotato di ampie vetrate, si affaccia sul centro di Pozza di Fassa ed è realizzato in tipico stile trentino caratterizzato da tavoli con panche e sedie. Propone piatti tipici della tradizione locale e cucina internazionale con la possibilità di pietanze per intolleranti al glutine. La cena è servita al tavolo e include acqua in caraffa.

La quota non comprende
Tassa di soggiorno.
Assicurazione medico-bagaglio.
Mance e tutto quanto non espressamente indicato.

Supplementi
Pasto Extra € 15 per persona al giorno
Animali ammessi di piccola taglia (escluse aree comuni) € 70 a camera
Cenone obbligatorio di San Silvestro € 55 adulti, € 25 bambini 3/12 anni n.c. (bevande escluse).

Riduzioni
Terzo letto adulto -30%.
Quarto letto dai 3 anni in poi -30%.
Infant 0/3 anni n.c. gratuito, pasti da menù.
Terzo letto 3/8 anni n.c. gratuito con pasti da menù inclusi.

Note
Eventuali riduzioni e supplementi possono essere soggetti a variazioni che saranno visibli nella scheda Prenota.

Ti assistiamo nell'acquisto

Desideri altre informazioni?
Vorresti prenotare questo viaggio? Parla direttamente con un nostro operatore!