Sant'Angelo

Gioiello dell'isola d'Ischia

Travellero ti consiglia

Le migliori strutture ricettive a Sant'Angelo

Quando vuoi venire a Sant'Angelo? Scopri le migliori tariffe accorpate per periodo: GIUGNO

Hotel La Palma

  Sant'Angelo

8,46 commenti

Vai alla tua lista
Hotel La Palma
Prezzo a partire da

€ 49

Una dimora mediterranea per una raffinata villeggiatura al mare. L’hotel La Palma si trova in una bella dimora santangiolese, la cui architettura in puro stile mediterraneo è caratterizzata da ...

Prezzo a partire da

€ 60

In una fantastica location, a pochi minuti dal più bel borgo dell'isola, quello di Sant'Angelo, il Park Hotel & Terme Romantica offre ai propri ospiti un ampio parco termale con ben 12 piscine, sauna ...

Risparmia fino al 50% iscrivendoti alla nostra newsletter!

Riceverai via e-mail le offerte esclusive per Ischia riservate agli iscritti

Cosa fare a Sant'Angelo

Sant'Angelo è un particolarissimo istmo appartenente al comune di Serrara Fontana, nell'isola d'Ischia. Quest'isolotto allungato direttamente sul mare è una vera e propria perla di Ischia, con il suo centro caratteristico, la piazzetta e le piccole stradine ricche di negozi, dove è possibile acquistare le tipiche ceramiche. Gli Hotel a Sant'Angelo sono tra i migliori dell'isola, motivo per il quale Sant'Angelo è una rinomata meta del turismo elitario italiano ed internazionale.

Cosa fare a Sant'Angelo? Tra le tante particolarità di Sant'Angelo c'è la baia di Sorgeto, massimo esempio del termalismo naturale presente sull'isola, infatti tra i suoi scogli è racchiusa l'acqua calda presente anche nei mesi invernali. Nella piazzetta di Sant'Angelo, dalla quale si diramano numerosi e particolarissimi vicoletti, sono presenti bar, ristoranti, enoteche, negozietti di prodotti tipici e lussuose boutiques che la sera si affollano di turisti. La parte superiore di Sant'Angelo è chiamata "Torre" ed un tempo vi sorgeva una piccola chiesetta nella quale fu instaurato il culto dell'Arcangelo San Michele che poi diede il nome al villaggio. Sul lato destro di Sant'Angelo, oltrepassata la chiesa, si arriva a Cava Petrelle dove sono situate le famosissime Fumarole in cui si può cuocere il cibo grazie al calore della sabbia.

VEDI MAPPA