San Martino di Castrozza

Gioiello incastonato nelle Dolomiti

A San Martino di Castrozza sembra di poter toccare le montagne con un dito e la natura si integra perfettamente con il piccolo centro alpino, permettendo una vacanza a 1.450 metri sopra il livello del mare con tutti gli agi e le comodità di una capitale alpina estiva ed invernale.
La corona di montagne è formata da Cimon della Pala, Rosetta, Cusiglio, Pala di San Martino, Cime di Val di Roda, Sass Maor, Cima della Madonna; a sud si ammira la catena delle Vette Feltrine e, completando il giro a 360°, il Lagorai regala l'Alpe Tognola e le cime di Colbricon e Cavallazza.

Le distanze sono sempre contenute, gli impianti di risalita sono raggiungibili anche a piedi. Il servizio di skibus agevola gli spostamenti e collega a Passo Rolle, a 9km di distanza.
Per gli appassionati di montagna e di sport è la meta ideale. In inverno offre tutte le possibilità legate alla neve: oltre al classico sci da discesa, snowboard, freeride, fondo, sci alpinismo, go-kart su ghiaccio. In estate, le attività outdoor spaziano dalle classiche escursioni a tutte le altitudini ai percorsi del Parco Avventura Agility Forest e Bike Arena, al nordic walking, ai divertenti parchi gioco per lo svago dei bambini ed il relax degli adulti.
San Martino di Castrozza è la perfetta combinazione di sport e vita all’aria aperta per una rilassante e genuina vacanza in montagna.

In tutte le stagioni le attività indoor si concentrano al palazzetto dello sport, con un'altissima parete di arrampicata libera, e nelle strutture wellness degli alberghi. Gli eventi e le manifestazioni si susseguono con varietà degna delle migliori stazioni turistiche, come l'ampia offerta ricettiva e gastronomica di ottimo livello.

Terra ricca di sapori e di profumi, a San Martino di Castrozza sono innumerevoli le possibilità di degustare golosità tipiche e prodotti artigianali locali estremamente buoni. La Tosèla, ad esempio, è un formaggio tipico che si trova in particolare a Primiero, prodotto con un latte appena munto, pesante ma genuino, dal gusto particolare. Come in tutte le località trentine è facile poter gustare nei ristoranti gli strangolapreti, gustosi gnocchi di pane raffermo con spinaci; ci sono poi i tipici canederli, a base sempre di pane raffermo con latte, uova, grana trentino, salumi e farina. Da non perdere poi gli gnocchi con ricotta affumicata, la zuppa d’orzo e, per i più golosi, i meravigliosi dolci, dallo strudel alla torta con i frutti di bosco.
Sulle Dolomiti è presente anche la cosiddetta "Strada dei Formaggi delle Dolomiti". I ristoranti presentano un menù speciale per la grande festa de Desmontegar rendendo omaggio, in particolar modo, al formaggio di Primiero, una festa davvero da non perdere per coloro che capitano in questo luogo durante il periodo corrispondente. Nello stesso periodo, nella località di Mezzano viene celebrato il "muccandando", una passeggiata guidata immersa nella natura meravigliosa per poter riaccompagnare il rientro delle mandrie dall’alpeggio con lunghi sentieri naturalistici e percorsi particolari e con la possibilità di degustare un pasto genuino e tradizionale in uno degli agriturismi, ristoranti e locande situati lungo i tragitti. 

VEDI MAPPA

Risparmia fino al 50% iscrivendoti alla nostra newsletter!

Riceverai via e-mail le offerte esclusive per Ischia riservate agli iscritti

Travellero ti consiglia

San Martino di Castrozza

Prezzo a partire da

€ 65

A circa 100 metri dall’impianto di risalita Tognola e a circa 600 metri dal centro del paese di San Martino di Castrozza. Qui l’ospite è accolto in un’atmosfera confortevole

Prezzo a partire da

€ 50

Situato a soli 150 metri dalle piste sciistiche Tognola e a meno di 10 minuti a piedi dal centro di San Martino di Castrozza. Struttura adatta a famiglie e ad amanti del relax

Prezzo a partire da

€ 67

Collocato nel cuore di San Martino di Castrozza, a solo 1 km dagli impianti sciistici, l'Hotel Majestic Dolomiti è una struttura in stile alpino, circondata da un magnifico parco. Al suo interno sono ...